Profondità Colore

Appendice ››
Parent Previous Next


Nella Computer Grafica la profondità colore (in inglese Color Depth) è il numero di bit (unità di misura in informatica) usati per rappresentare il colore di un singolo pixel in una immagine di tipo bitmap, maggiore è la profondità colore, maggiore sarà la gamma di tonalità che si potrà ottenere. La profondità colore si misura in bpp (bit per pixel).


Riepilogo delle tonalità di colore che è possibile ottenere alle diverse profondità colore:


1 bpp = 21 (2 colori)

immagini monocromatiche o in bianco e nero


4 bpp = 24 (16 colori)

immagini a bassissima risoluzione e quantità di colori


8 bpp = 28 (256 colori)

immagini di qualità standard


24 bpp = 28 (256 livelli per ogni canale, cioè ogni pixel sarà rappresentato da 8 bit per il rosso, 8 bit per il verde e 8 bit per il blu ottenendo un totale di 16.777.216 colori: modalità RGB). Profondità colore per la fotografia digitale che garantisce la riproduzione di una buona parte delle tonalità di colore percepibili dall'occhio umano.


32 bpp =  Questa profondità colore in realtà ha un canale aggiunto (canale alfa) che viene utilizzato per gestire la trasparenza.



     Nota Bene

La modalità di gestione dei colori cambia al variare della profondità colore.

Solo il formato PNG con profondità colore di 32 bpp offre il pieno supporto alla trasparenza (canale alfa).